vittoria a meta00003 giugno 2021
Ho scoperto per caso che i termini entro i quali l’Avvocatura del Comunale poteva querelarmi per il reato di diffamazione, sono scaduti.

03062021 - 31

 

 

 

vittoria a meta001Non esiste termine più appropriato di “navigare”… a vista, per definire il percorso che ho fatto, alla ricerca di maggiori informazioni, relative alla notizia appresa lo scorso tre maggio, al TGR Lombardia della sera: “Difensore Civico Regionale decaduto dalla carica”.  
Clicca qui per lo spezzone del TGR Lombardia.

Avendo riconosciuto il nome “difensore civico sospeso”, nello stesso al quale ho scritto (¹) per ricevere un orientamento (mai ricevuto, nonostante la sua richiesta di maggiori informazioni) inerente alla controversia burocratica e/o amministrativa accesasi tra me e il Municipio 6, ho voluto approfondire in rete.
(¹) prima mail del 27/4/20 - Rif. N° 3.1.1.1/3 Pratica N° 202000564.

Ho inserito in Google il nominativo dell’ex difensore civico della Lombardia, e poi puntato la prora su uno dei link apparsi nell’elenco. Ho cliccato sull'articolo alla revoca del suo mandato, "perché essendo titolare di licenza di scuola media inferiore, non ha i titolo di stidio adeguato".

Ho poi inserito il nominativo di alcuni funzionari comunali, protagonisti della vicenda per la quale mi ero rivolto ell’ex d.c.l. e con una repentina virata a sinistra (il termine velico corretto è: virata a dritta) ho bordeggiato da un articolo all’altro, arenandomi su quello inerente l’indagine per la quale è stato indagato il funzionario incaricato a rispondere alla mia corrispondenza, inviata alla attenzione del nostro Primo Cittadino.
L’incaricato che nell’ultima sua mail, ha voluto “avvertirmi” che le mie “comunicazioni saranno sottoposte all’Avvocatura Comunale, per capire se si possa configurare il reato di diffamazione.”

N.d.r. Il funzionario in questione, indagato per abuso d’ufficio è stato prosciolto… dopo essersi difeso.

Appena è risalita la marea, ho inserito nel computer di bordo nuove coordinate, che… mi hanno condotto verso territori inaspettatamente interessanti: i termini per la presentazione di una querela (max 3mesi).

vittoria a meta003Questa scoperta però… non mi lascia totalmente felice, perché se da una parte non mi ritrovo più la spada di Damocle della querela per diffamazione, appesa sulla testa, dall’altra, la faccenda resta orfana della verità, quindi…

VITTORIA A METÀ!.

A mí me resta la sodisfazion (citando Nanni Svampa nella canzone della Rosetta che la vaa in gesa) di esser stato coerente con me stesso, perché:
- ho chiesto dei chiarimenti burocratico/amministrativi seguendo le procedure previste,
- ho respinto subito le accuse che mi sono state fatte: essermi “sempre rivolto in modo aggressivo e irrispettoso” nei confronti del personale del Municipio 6. (Accettando purtroppo, il fatto di non poter controquerelare chi di dovere, perché non sono in grado di pagare la prestazione di un avvocato, a differenza di chi mi ha accusato che... ha incaricato l'Avvocature del Comune di Milano),
- ho verificato che… chi mi ha accusato non ha mai accettato nemmeno un confronto, prima di incaricare l'Avvocatura Comunale,
- non mi sono fatto intimorire dalla scelta del funzionario del Sindaco, di coinvolgere l’Avvocatura del Comune di Milano per verificare se posso essere querelato per diffamazione. Anche nel caso questi… l’avesse solo paventa e comunicata, per mettermi “la museruola” gli ho risposto immediatamente con un post sul mio sito (che ad oggi ha è stato visitato 223 volte) che include un racconto/video dove fornisco la mia versione dei fatti (VIDEO… per facilitare i miei colleghi dislessici) che giustamente ho intitolato: MUSERUOLA NO GRAZIE!.

Un caro saluto da Ivo

* Non ho letto i casi per i quali la decorrenza dei termini per presentare querela sono maggiori di tre mesi.

 

 

Clicca sulla foto per vedere lo spezzone TGR Lombardia del 3 maggio 2021
"Revoca del Difensore Civico"

vittoria a meta004

Torna al post 

 

 


vittoria a meta000

 

 

 

Aggiungi commento