01-senato-cartolina
Giugno 2016  
Dopo la svolta a sinistra, di Febbraio,  la documentazione fotografica, relativa alla trasformazione toponomastica del percorso del nostro Naviglio, (ahimè avvenuta col suo interramento) segue questo mese, in via Senato.

07cartolina001
Aprile 2016 
L’ampio contributo che il blog “La Rosetta de la Vetra 2.0” si completa con quello de “La cartolina di Maurizio”. Alla mia richiesta: «Mauri, stiamo facendo un bel lavoro sulla Rosetta, hai del materiale da inviarmi, per completare il quadro?»

castello-cartolina
Maggio 2016 
Così recitava una filastrocca infantile, e Maurizio … 

casco-ghisa
Febbraio 2016 
È stata la casualità ed il susseguirsi delle coincidenze che mi ha portato ad inserire in questo aggiornamento tanto… Corpo dei Vigili Urbani. 

navili-svolta-sx00
Febbraio 2016 
La corrente di destra già l’abbiamo conosciuta e sappiamo dove finisce. Oggi, è venuto il momento di andare dall’altra parte, verso sinistra. 

navili-mort000
Gennaio 2016 
El Navili mort non è notizia fresca, battuta dall’ANSA oggi, è l’ultima informazione che ha inviato il nostro buon Maurizio, che… (pettegolezzo…) si è già guadagnato una fan, dalla la quale, addirittura in contatto telefonico, ha ricevuto i complimenti per i suoi racconti in genere, ed per una “Cartolina” in particolare, precise conferme della veridicità delle informazioni date, da una persona che è stata abitante di quella zona, in quei tempi. 
(Come si dice pettegolezzo in milanese? pettegulèzz, come lo dice il Columbro a “Striscia”?)

cartolina-mini
Dicembre 2015 
Dopo i Cimiteri dislocati in tutta la città, che abbiamo visto nello Speciale 2 Novembre “a la milanesa” torniamo in centro città per vedere com’era, quella che oggi è la via San Marco, quando l’acqua la faceva da padrona.

mauri-mini
Novembre 2015
Dall’archivio di Maurizio, questa volta escono le vecchie cartoline, della zona che parte dalle Varesine, percorre il viale della Liberazione, sino all’incrocio con via Melchiorre Gioia. Superato il quale, prosegue in viale Luigi Sturzo, passa tra la attuale stazione di Porta Garibaldi e la recente piazza Gae Aulenti, per terminare all’inizio di via Giuseppe Ferrari. Una capatina  verso sud-ovest, in via Marco Polo angolo via Vespucci, completa l’area. Niente male vero? 

 

cartolina-testatina
Novembre 2015
Mauri Super 24h. 
Ho chiamato Maurizio, gli ho spiegato cosa volevo fare e di cosa avrei avuto bisogno. 

mauri-mini
Ottobre 2015
Questa volta Maurizio per farci scoprire uno dei punti più belli, caratteristici, ma anche “controversi” della nostra Città, la prende larga…