duu-de-agost
Mercoldì duu de agost  
Dai… nonostante le tensioni degli ultimi giorni, facciamoci due risate coi cugini.

 

 

Ho ricevuto questa informazione storico/meneghina dall’amico Bossi e visto che è scritta in perfetta lingua meneghina, te la ripropongo “paro-paro cacio-cacio” come m’è arrivata.
L’interpretazione e rielaborazione fotografica non è del professore, ma… neanche a dirlo, mia.
Grazie Bòss, se vedom e te spetti… elbor (capito mi hai?)

 

 

 

 

Duu de Agost 

Perchè el duu d’agost l’è la fèsta di òmen?
El duu d’agost, in de numm, se dis che l’è la fèsta di òmen ò quantomen di sò genitai. L’origin la pararia vèss de derivazion napoleònica. Se dis che i soldaa frances, che per divisa militar portaven di fuseaux bèi strètt, quand andaven in parada, e quindi domà per ona question de ordin visiv, el sò capitani el ghe ordinava de sistemà i “gioièi” a sinistra e l’ordin l’era: ”Les deux a gauche” (i due a sinistra). L’ironia popolar l’ha faa poeu el rèst col voltann in “les deux août…(duu d’agost).

 

duu-de-agost002

 

L'è vera... smile35x3

 

 


 

Molto meno scherzoso è questo...

duu-de-agost003
Molto meno scherzoso è la notizia che “questo” duu de agost, inteso come 02/08/2017, corrisponde all’ultimo giorno dell’anno in cui il Pieneta, così come lo stiamo trattando, è in grado di generare (produrre tramite il sistema solare) nei 12 mesi. In parole povere, di "garantire vita" così come la stiamo concependo.
Lo dice l’organizzazione internazionale di ricerca Global Food Green Network, che fa notare che l’anno scorso è stato 8 agosto, nel 2015 il 13 di agosto, nel 2000 a fine settembre.
Per saperne di più…clicca qui

Anche quest è vero...

Se vedom... elbor 

 

Aggiungi commento