1febb-articolo-vazzana000
1 de gennar 2018

Quello di oggi, primo febbraio. Ho aperto la posta e c’era una mail del Centro dell'Incisione Alzaia Naviglio Grande, per gli amici… del Gigi Pedroli, che mi…

… segnalava la pubblicazione su IL GIORNO, di un bell’articolo della Marianna Vazzana, una brava giornalista, attenta anche alle iniziative culturali Meneghine, che riporta sulle pagine MILANO QUARTIERI.

Ho preparato un “annuncio JPG” per essere divulgato con WhatsApp e Facebook ai miei amici ed a tutti i pittori, invitando tutti a divulgare a loro volta ai loro contatti.
Si è scatenata una bellissima “tempesta telematica” di complimenti ed entusiasmo per l’iniziativa, oltre che gratitudine per Marianna, subito comunicata.
A seguire l’articolo e lo “strillo” per comunicare l’apertura della galleria nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 febbraio.

Se vedom… in galleria. elbor

 


1febb-articolo-vazzana002

 

1febb-articolo-vazzana001

Lo "strillo" preparato per facebooc e WhatsApp per divulgare il bell'articolo di Marianna Vazzana. 

 


I quadri esposti

 quadri-001

 Prima dei quadri, un pannello da il benvenuto ai visitatori e racconta le tappe de L'AMBROSIN DE LEGN che vede il suo epilogo nella collettiva MÌ Ami la PITTURA de MILAN che si appresta a visitare. 

Se vuoi leggere il saluto e l'introduzione alla mostra contenuto nel pannello introduttivo, clicca qui.


00-ripepi

L'artista e la sua opera presente sul Lunari 2018

quadri-002

quadri-003


00-rastelli

L'artista e la sua opera presente sul Lunari 2018

quadri-004

quadri-005


00-soffientini

L'artista e la sua opera presente sul Lunari 2018

quadri-006

quadri-007


00-pedroli

L'artista e la sua opera presente sul Lunari 2018

quadri-002


00-formenti

L'artista e la sua opera presente sul Lunari 2018

quadri-009

quadri-010


00-guarino

L'artista e la sua opera presente sul Lunari 2018

quadri-011

quadri-012


00-mitti

L'artista e la sua opera presente sul Lunari 2018

quadri-013

quadri-014


00-sampaolo

L'artista e la sua opera presente sul Lunari 2018

quadri-015

quadri-016

quadri-017



quadri-020

01-inaugurazione-063

In occasione de L'AMBROSIN DE LEGN, avevo preparato per "noi " dell'Associazione un attestato di merito per premiarci del lavoro svolto. Non è stato consegnato per causa del pasticcio nella premiazione che ha scombussolato la consegna del premio al pittore e dei relativi attestati.
Ora… che siamo arrivati all’ultima fase… l’ho incorniciato e messo in mostra.


 Fuori concorso MÌ Ami la PITTURA de MILAN

00-borgonovo

quadri-018

quadri-019

 


 I commenti dei visitatori

 libro-firme001

Milano universo di colori, idee esperienza, immaginazione e concretezza, crocevia di umanità e di solitudini, che bello vederti MUSA di pittura e di emozioni.
Un grazie a ciascuno degli artisti. A.

 libro-firme002

L’arte ha la capacià di vivere in atmosfere speciali e da sognare in splendide rappresentazioni. F.

27/1/2018 Bella mostra molto interessante A.

27/01/18 Oltre a bei quadri e interessanti sculture incontrato anche persone “ricche” di idee e pensieri. G.

Milan l’è un gran Milan! Xx, xx x xxxx X.

28.1.2018 Complimenti a tutti gli artisti M.

31.01.2018 Siete bravissimi, quadri molto belli che sembrano quasi fotografie da come sono stati creati. Bravi a tutti gli artisti. A.S.

 libro-firme003

31/1 Bravi tutti!! Sono qui grazie qui grazie all’amicizia con Egidio, e grazie a lui ho visto veramente belle opere. L. (Emergency)

Complimenti a tutti gli artisti questa mostraguardandola mi dice un sacco di emozioni buone Complimenti S. S.

Mostra interessante e xxocevole complimenti a tutti. Pubblicizzate sempre. A. E. – M. L.

02/02/ Milan l’è semper Milan = Complimenti a tutti gli artisti, in particolare a Gabriella Ripepi ed Egidio Guarino L. E.

02/02/18 M.

3/2/18 Un tuffo in un pezzo di Milano! Artistica bella xx xxx- A.

 libro-firme004

La vecchia xxxxx sempre apprezzato M.

Complimenti a tutti i colleghi pittori. Bravi e. F

Complimenti a chei segue il sacro fuoco dell’Arte. A. Z.

5-2-18 Ciao Egidio. Ottime pitture – Complimenti B.

Con simpatia B. N. A.

Complimenti, tutti molto belli A

 



 Caro visitatore...

Ecco il testo che compariva sul pannello all'entrata della Collettiva

Gentile visitatore,
a nome dei Soci de el gropp ti ringrazio per essere intervenuto
a MÌ Ami la PITTURA de MILAN.
Questa Mostra Collettiva è l’epilogo dell’iniziativa con la quale
l’Associazione el gropp – La Milan ligada a l’Arte Meneghina
- Per non dimenticare Elio Borgonovo - ha voluto presentarsi agli
Amici Meneghini ed ai Cittadini Milanesi, lo scorso 16 di dicembre.

L’evento, intitolato L’AMBROSIN DE LEGN 2017 – Premio all’espressione
Artistica Meneghina si è svolto, presso la Scuola della Polizia Locale di Milano,
col Patrocinio del Municipio 5.
Il fitto programma, 100% Meneghino (a detta di taluni “troppo ambizioso”)
è stato gradito da un pubblico, apprezzabile per quantità ed eccellente per competenza,
che ha espresso il proprio gradimento attraverso tre votazioni
a schede, rispettivamente per le 12 opere dei Pittori esposte che con gli
altrettanti Poeti hanno concesso l’utilizzo (gratuito) delle loro opere
per realizzare il calendario Pittura e Poesia de Milan in del Lunari 2018.
Ed ancora, intervallati da slides istituzionali e “deliziose” diapositive di Ghisa e/o Sorvegliant,
il pubblico ha scelto i vincitori tra i sei poeti finalisti ed i quattro
cantautori che si sono esibiti con canzoni proprie, tutto rigorosamente
in dialetto Milanese.
I vincitori, per la sezione PITTURA Egidio Guarino, la POESIA Piera Bottini
e la MUSICA i PASSO DUOMO, hanno ricevuto ognuno, in premio
L’AMBROSIN DE LEGN – MMXVII.
L’organizzazione della mostra che ti appresti a vedere, vuole essere
il ringraziamento de el gropp per la collaborazione che i Pittori hanno offerto
in questa iniziativa. 

Oggi, sono esposte alcune opere di quei pittori, artisti del calibro di: (in ordine
alfabetico) Elio Borgonovo, Emilio Formenti, Egidio Guarino, Gigi Pedroli, Mitti Piantanida,
Lucio Rastelli, Adalberto Sampaolo ed Ezio Soffientini.
Purtroppo in quest’occasione non potrai apprezzare le opere di altri ottimi pittori
come Enrico Carozzi ed Aldo Cortina, perché i figli sono impegnati in impegni pregressi,
manca il bravo Roberto Sironi, impegnato con un mostra itinerante
in Francia. Anche Aldo Parmigiani non c’è. 

Non credo che un evento più “povero”, offerto con un “format” tradizionale,
meno “ambizioso”, avrebbe evitato al Consiglio Direttivo i conflitti relazionali
e le ripicche poi degenerate in drastiche decisioni, prese peraltro… dopo l’ottimo
apprezzamento da parte del pubblico de L’AMBROSIN DE LEGN.
Personalmente ritengo che… se è vero che il destino del nostro dialetto milanese
e quindi di una parte della nostra Cultura sia ormai segnato, sia più che mai
necessario aprirci a nuove prospettive, appropriarci di nuovi linguaggi e mezzi
di comunicazione.
Ostinarci a seguire il vecchio e sterile cammino, accettare passivamente analisi
piagnucolanti di taluni ristretti ambienti, arroccati su obsolete egemonie prive
di strategie, corrisponda ad un suicidio certo.
Per questi motivi ti chiedo di seguirci, suggerirci, consigliarci, correggerci, in una
parola… partecipare con le tue idee, proposte e SOGNARE ASSIEME il cammino
migliore per conservare la nostra Cultura assieme al nostro dialetto.
Grazie e buona Mostra.

Grazie e buona mostra
Ivo Borgonovo
Presidente 

Per tornare da dove sei arrivato clicca qui.


 

 

 

 

Aggiungi commento